Nuovo sfregio al Colosseo: denunciato 32enne uruguaiano

Ennesimo sfregio al Colosseo da parte di un turista

Sorpreso a incidere il proprio nomeJuan – su una parete al piano terra dell’Anfiteatro Flavio, un 32enne uruguaiano è stato denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato. E’ l’ennesimo sfregio al Colosseo da parte di un turista. L’uomo è stato notato ieri pomeriggio dal personale di vigilanza del Parco Archeologico del Colosseo e bloccato dai carabinieri del Comando Piazza Venezia insieme ai colleghi della Compagnia Speciale di Roma impegnati in uno specifico servizio nell’area monumentale dei Fori Imperiali.