Ondata di caldo a Torino, alti livelli di ozono nell’aria, superata la soglia d’attenzione: allerta per i prossimi due giorni

Il Comune di Torino anche per domani e dopodomani prevede il superamento della soglia d'allarme dei livelli di ozono a causa dell'ondata di caldo in corso: i consigli per combattere il calore

MeteoWeb

Alti livelli di ozono nell’aria e soglia d’attenzione superata oggi a Torino a causa dell’ondata di caldo. Lo comunica il Comune di Torino, che anche per domani e dopodomani prevede il superamento della soglia d’allarme. L’assessorato all’Ambiente del Comune di Torino ricorda pertanto di evitare attività ricreative con esercizio fisico intenso all’aperto nei luoghi soleggiati. Ai soggetti più sensibili (bambini, anziani, cardiopatici, asmatici o persone affette da malattie dell’apparato respiratorio), il Comune suggerisce di evitare la permanenza all’aria aperta nei luoghi soleggiati. Per tutti, il suggerimento è di evitare attività fisica e di integrare la propria dieta con cibi contenenti sostanze antiossidanti, come frutta e ortaggi freschi. La situazione è monitorata dall’Arpa Piemonte.