La Regione Liguria dichiarerà “lo stato di emergenza climatica e ambientale”

"Stato di emergenza climatica e ambientale": la Regione riconoscerà "le responsabilità storiche del cambiamento climatico a livello globale"

La Regione Liguria dichiarerà “lo stato di emergenza climatica e ambientale riconoscendo le responsabilità storiche del cambiamento climatico a livello globale“: è stato stabilito stamani a Genova in un ordine del giorno approvato all’unanimità per alzata di mano dal Consiglio regionale.
Il documento impegna la Giunta Toti ad attuare “interventi di contenimento dell’aumento della temperatura globale” e “a dare massima priorità al contrasto al cambiamento climatico nell’agenda dell’amministrazione regionale tenendo conto in ogni azione amministrativa o iniziativa degli effetti che questa comporta sul clima“.