Reon Pocket, il minuscolo condizionatore indossabile di Sony: può abbassare la temperatura del corpo di 13°C

Più piccolo di uno smartphone e dal peso di soli 85g, il dispositivo Bluetooth si indossa sotto il collo nella tasca di una speciale maglietta e rinfresca il suo indossatore con un elemento Peltier

MeteoWeb

Con le temperature globali che salgono ad un ritmo allarmante, sta diventando sempre più difficile lottare contro il caldo e mantenersi freschi durante i mesi estivi. Ora, la Sony ha presentato una soluzione futuristica per affrontare il caldo: un minuscolo condizionatore personale da portare all’interno della tasca della maglia.

La Sony l’ha chiamato Reon Pocket. Più piccolo di uno smartphone e dal peso di soli 85g, il dispositivo Bluetooth si indossa sotto il collo nella tasca di una speciale maglietta e rinfresca il suo indossatore con un elemento Peltier solitamente utilizzato nelle auto. Una volta che il dispositivo è in posizione, il suo proprietario può controllarlo utilizzando un’app sul proprio smartphone, a cui è collegato. Secondo le centinaia di simulazioni condotte dalla Sony durante giornate calde, il Reon Pocket può abbassare la temperatura superficiale del corpo di una persona di 13°C. Può anche aumentarla di 8°C, se si desidera utilizzare il dispositivo nei mesi invernali. La batteria può durare fino a 90 minuti e ha bisogno di due ore per caricarsi completamente.

Condizionatore indossabile
Credit: Sony

Anche se non manterrà il viso fresco quando si è direttamente esposti al sole, mantenere il resto del corpo ad una temperatura più favorevole potrebbe fare una reale differenza per quanti sono sensibili al caldo. Allo stesso modo, si rivelerà di grande utilità quando bisognerà stare fuori durante le giornate invernali dal freddo pungente.

Il Reon Pocket è l’ultimo prodotto ad emergere da First Flight, la piattaforma di crowdfunding lanciata da Sony nel 2015. First Flight permette ai lavoratori della compagnia tecnologica di suggerire prodotti un po’ più bizzarri, come il Reon Pocket, prima di mettere i più interessanti sul suo sito di crowdfunding per valutare l’interesse tra i potenziali clienti. Sembra che stia andando bene per il Reon Pocket, considerando che in pochi giorni ha raccolto oltre 275.000 dollari  da circa 1.800 finanziatori.

Condizionatore indossabile
Credit: Sony

Sony punta a lanciare il dispositivo nel 2020, si spera in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, che potrebbero essere bollenti per atleti e spettatori dal punto di vista delle temperature se l’estate giapponese dovesse riconfermarsi come le più recenti. In questo caso, servirebbero diversi Reon Pocket sul corpo per sperare di affrontare il caldo e l’umidità opprimenti.

Il dispositivo è provvisto della speciale maglietta per indossarlo e dovrebbe costare intorno ai 130 dollari. Attualmente è considerato solo come un prodotto per il Giappone, ma se dovesse dimostrarsi un grande successo, la Sony potrebbe tentare di estendere le vendite del dispositivo anche ai mercati esteri.