Forte scossa di terremoto nel sudovest dell’Iran: almeno un morto e 20 feriti

L'Iran è attraversato da diverse faglie sismiche e le scosse di terremoto sono molto frequenti

Una forte scossa di terremoto magnitudo 5.7 è stata registrata alle 07:00 UTC dall’Istituto geofisico statunitense USGS nelle vicinanze della città petrolifera di Masjid Soleiman, nel sudovest dell’Iran, a circa 450 chilometri da Teheran.

Una persona è rimasta uccisa e altre 20 sono state ferite nel terremoto di oggi a Masjed Soleiman“: lo ha confermato il governatore locale, Heidar Hojjatinia, citato da Fars.
La vittima sarebbe morta di infarto a causa del sisma.
Il numero delle persone coinvolte e dei danni è ancora provvisorio: i dati definitivi verranno resi noti al termine dell’ispezione in corso da parte dei tecnici.

L’Iran è attraversato da diverse faglie sismiche e i terremoti sono molto frequenti.