Tumore della tiroide, esperto: “Casi in aumento a causa di 2 fattori”

Tumore della tiroide, cos'è e cosa lo provoca: le cause e i sintomi più comuni, come si cura e chi è a rischio

MeteoWeb

Il cancro della tiroide è abbastanza diffuso: rappresenta il 3-4% di tutti i tumori umani e colpisce soprattutto le donne tra i 40 e i 60 anni. È uno dei tumori più frequenti per le donne in questa fascia d’età.
L’incidenza di tale neoplasia è in aumento principalmente a causa di due fattori: il miglioramento delle tecniche diagnostiche che permettono di riconoscere sempre più precocemente la presenza di noduli tiroidei anche di piccole dimensioni e la maggiore esposizione a fattori di rischio ambientali (inquinanti, agenti tossici, radiazioni ionizzanti),” illustra il professor Andrea Giustina, Presidente della Società Europea di Endocrinologia e del CUEM.

Per approfondire: