Ultraleggero si schianta sull’autostrada A26: morto il pilota

Un aereo ultraleggero è precipitato sull'autostrada A26, poco prima dello svincolo con l'A21 Torino-Piacenza: avrebbe eseguito una manovra improvvisa

Un aereo ultraleggero è precipitato questa mattina sull’autostrada A26, nei pressi di San Michele, pochi metri prima dello svincolo con l’A21 Torino-Piacenza: il velivolo avrebbe eseguito una manovra improvvisa perdendo quota e schiantandosi sull’asfalto. Il pilota è morto, nonostante l’immediato intervento del 118.
Lo schianto è avvenuto sulla corsia di emergenza, e non ha coinvolto i veicoli in transito.
Sul posto anche vigili del fuoco e polizia stradale. Il traffico è stato deviato sulla corsia di sorpasso.

Tra le prime ipotesi sulle cause dell’incidente, vi sarebbe un malore del pilota. Sembra escluso che l’uomo abbia compiuto una manovra errata o che si sia abbassato per altri motivi.