Brasile, la deforestazione avanza: distrutti 4.699 km² di foresta tropicale

Deforestazione in Brasile: il ritmo è cresciuto del 67% nei primi 7 mesi del 2019 rispetto allo scorso anno

MeteoWeb

La deforestazione in Brasile avanza, il ritmo è cresciuto del 67% nei primi 7 mesi del 2019 rispetto allo scorso anno, secondo i dati preliminari dell’Agenzia Spaziale brasiliana, aspramente criticata dal governo conservatore del presidente Jair Bolsonaro.
Agence France Presse riporta che il sistema di osservazione satellitare brasiliano ha registrato a fine luglio la distruzione di 4.699 km² di foresta tropicale contro i 2.810 km² dello stesso periodo del 2018. Nel solo mese di luglio sono stati distrutti 2.255 km², più del triplo rispetto ai 597 km² del luglio 2018.