Un “cannone di salmoni” che “spara” i pesci oltre le dighe: il web impazzisce per la bizzarra ma utile invenzione [VIDEO]

Il fatto di far sfrecciare un salmone a decine e decine di metri di altezza è una grande opera di ingegneria che permette al pesce di raggiungere in pochi secondi l'altro lato della diga e quindi le zone per deporre le uova: ecco come funzione il "cannone di salmoni"

MeteoWeb

Il web sta impazzendo per un video che mostra un insolito cannone di salmoni. È questo il nome dell’invenzione della Whooshh Innovations, costruita per portare in men che non si dica i pesci oltre le dighe idroelettriche che ne bloccano i percorsi migratori. Il video, che trovate in fondo all’articolo, mostra un uomo introdurre un salmone in un tubo. Il canale trasparente è sospeso a mezz’aria e si può vedere la veloce ombra del pesce sfrecciare attraverso il tubo. E così, in pochi secondi, il pesce raggiunge l’altro lato della diga.

cannone salmoni
Credit: Whooshh Innovations

Le persone sono rimaste affascinate dal marchingegno per i pesci. In realtà, l’invenzione risale già al 2011, ma negli ultimi giorni è tornata alla ribalta grazie al video in cui si vede il cannone in azione. Il primo sistema richiedeva che qualcuno inserisse a mano i pesci nel tubo, ma la versione odierna permette ai pesci di nuotare verso il canale da soli, ha spiegato Vince Bryant, CEO di Whooshh Innovations. Al di là di tutte le battute che immancabilmente sono nate intorno al meccanismo (qualcuno ha scritto: “Elon Musk ha finalmente creato il suo Hyperloop”), il fatto di far sfrecciare un salmone a decine e decine di metri di altezza è una grande opera di ingegneria. I salmoni sono spinti da una pressione differenziale tra la parte anteriore e posteriore del pesce e inviati in un tubo flessibile che si espande fino alle loro dimensioni. Una volta all’interno, il pesce è accompagnato dall’acqua in modo che possa respirare. Inoltre, non c’è attrito quando percorre il canale. E nell’arco di pochi secondi, si ritrova dall’altro lato della diga, dove in tutta sicurezza può raggiungere le zone di riproduzione.

cannone salmoni
Credit: Whooshh Innovations

I salmoni percorrono il canale ad una media di 35km/h. L’invenzione trasporta circa 50.000 pesci ogni 24 ore e rappresenta un modo efficiente per aiutare i salmoni a raggiungere i fiumi in cui depositare le uova, ha aggiunto Bryant. Quello che infastidisce il CEO è il fatto che molte persone pensino che i pesci soffrano. Bryant ha citato uno studio del Pacific Northwest National Laboratory che ha svelato che i salmoni che sfrecciano nel cannone riportano meno ferite rispetto ai sistemi tradizionali, come le rampe per pesci. “Non c’è stress per i pesci. Dovrebbe essere una corsa confortevole per loro”, ha detto.

L’azienda ha venduto 20 dei suoi sistemi di cannone di salmoni – che sono molto più economici delle tradizionali rampe per pesci, dice Bryant – alle agenzie governative degli Stati Uniti e dell’Europa. Il sistema più lungo costruito era di 518 metri. “Le persone credono che sia pazzesco. Questo è reale. Non è solo un video su internet”, ha concluso Bryant.