La strage di visoni prosegue e non solo per le pellicce: allarme ciglia finta fatte con peli dell’animale

Da un po di tempo è arrivata anche in Italia la moda delle ciglia fatte di peli di visone

MeteoWeb

I Visoni? Non servono solo per le pellicce, anzi ora che il mercato delle pellicce a livello globale è in recessione, si sono inventati nuovi modi per usare la pelliccia di questo animale, la cui specie è numericamente tra le più torturate e crudelmente ammazzate del mondo. Da un po di tempo infatti è arrivata anche in Italia la moda delle ciglia fatte di peli di visone“. E’ la denuncia di Lorenzo Croce presidente nazionale di AIDAA.

Sono simili alle finte ciglia che si usano come estensione delle ciglia dei propri occhi – spiega Croce – Le ciglia estensive di visone a differenza di quelle finte il cui costo è di pochi euro possono arrivare a costare anche oltre i 60 euro (esclusa l’applicazione) a coppia. Si tratta dell’ennesimo frutto della violenza e della crudeltà sugli animali ricordiamo che i visoni vengono uccisi attraverso le camere a gas e che soffrono terribilmente nelgi ultimi istanti della loro vita, dopo essere spesso stati allevati in vere e propri allevamenti lager. Io chiedo– conclude Croce- quando l’uomo potrà imparare a vivere senza ammazzare ogni essere vivente che si presenta sulla sua strada solo per soddisfare la propria ingordigia, forse allora, e solo allora, parafrasando una vecchia canzone il vento della violenza si fermerà“.