NOAA: “Luglio 2019 è stato il mese più caldo mai registrato sulla Terra”. Il 2019 potrebbe essere il 2° anno più caldo di sempre

Gran parte del pianeta è stata colpita da un gran caldo nel mese di luglio, tanto che esso risulta il mese più caldo mai registrato sulla Terra: record negativi di ghiaccio marino nell'Artico e nell'Antartide

MeteoWeb

La National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha appena annunciato che luglio 2019 è stato il mese più caldo mai registrato sulla Terra. Il luglio di quest’anno ha battuto quello del 2016 come mese più caldo di sempre. Le registrazioni risalgono al 1880.

Le aree che hanno avuto le variazioni più significative rispetto alle loro temperature massime normali sono state Alaska, Europa centrale, parti settentrionali e sudoccidentale di Asia e parti di Africa e Australia. Il caldo record ha ridotto il ghiaccio marino dell’Artico e dell’Antartide a livelli storici, secondo la NOAA. Il ghiaccio marino dell’Artico ha stabilito un record negativo per luglio, con il 19,8% sotto la media, superando il precedente record del luglio 2012. La copertura di ghiaccio marino dell’Antartide è stata del 4,3% inferiore alla media 1981-2010, ossia la più piccola per luglio in questo periodo di registrazione. Dal 2005, si sono verificati 9 dei 10 mesi di luglio più caldi sulla Terra e gli ultimi 5 anni hanno visto i 5 mesi di luglio più caldi.

surriscaldamento globaleLo scorso mese, la NOAA ha dichiarato che giugno 2019 è stato il giugno più caldo mai registrato, con le temperature medie che hanno superato quelle del giugno 2016. Luglio 2019 è stato il 43° luglio consecutivo e il 415° mese consecutivo con temperature globali sopra la media, secondo la NOAA.

L’estate 2019 è stata calda in tutto il mondo. L’Europa è stata soffocata da un’intensa ondata di caldo a fine giugno, così come a fine luglio. La terza settimana di luglio ha portato un’ondata di caldo anche su Midwest e Nord-Est degli Stati Uniti. Il 2019 finora è legato al 2017 come il secondo anno più caldo mai registrato finora. Il primo anno più caldo di sempre è stato il 2016. Gli scienziati prevedono che il 2019 si classificherà sicuramente tra i 5 anni più caldi e con ogni probabilità potrebbe risultare il secondo più caldo di sempre.