Previsioni meteo della Protezione Civile: temporali per tutto il weekend su gran parte della penisola [BOLLETTINI]

Il maltempo che sta interessando gran parte della penisola si intensificherà nelle prossime ore, in particolare nelle regioni settentrionali

MeteoWeb

Il maltempo che sta interessando gran parte della penisola si intensificherà nelle prossime ore, in particolare nelle regioni settentrionali. La Protezione Civile ha emanato i bollettini di vigilanza per tutto il weekend, dai quali emerge una concentrazione di fenomeni temporaleschi in particolare nel Centro-Nord.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per venerdì 23 agosto

Precipitazioni:
– da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su tutte le regioni settentrionali, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, settori interni di Lazio, Campania, Puglia e Basilicata settentrionali, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati, specie su settori alpini e prealpini del Triveneto, Piemonte meridionale, entroterra ligure, Emilia- Romagna, settori appenninici del Centro e di Campania, Puglia e Basilicata settentrionali;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle zone interne di Sardegna, Puglia centrale, Basilicata, Calabria e Sicilia, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in generale diminuzione sulle regioni centrali, anche sensibile sulle zone interne peninsulari e sulla Sardegna, ancora localmente elevate sulla Puglia settentrionale.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per sabato 24 agosto

Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su tutte le regioni settentrionali, Toscana, Umbria, Lazio settentrionale ed orientale, aree appenniniche di Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia centro-settentrionale, Sardegna orientale e zone interne di Basilicata, Calabria e Sicilia, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati, specie su Lombardia sud-orientale, Veneto meridionale, pianura emiliano-romagnola ed
aree interne di Toscana ed Umbria;
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime localmente elevate su Puglia, Basilicata orientale e zone pianeggianti interne della Sicilia.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per domenica 25 agosto

Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori alpini e prealpini di Lombardia orientale e del Triveneto, appennino emiliano-romagnolo, Toscana, Umbria, Lazio settentrionale ed orientale, aree appenniche di Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia centro-settentrionale e Basilicata e zone interne di Sardegna, Calabria e Sicilia, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati, specie su aree interne di Toscana centro-meridionale, Molise, Campania orientale, Puglia e Basilicata settentrionali.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime localmente elevate su Puglia, Basilicata orientale e zone pianeggianti interne della Sicilia.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.