Russia: l’atterraggio d’emergenza dell’aereo Ural Airlines una “decisione corretta”

Russia: atterraggio d'emergenza su un terreno agricolo nella regione di Mosca, dopo un "bird strike"

MeteoWeb

Le autorità russe hanno appoggiato la decisione dell’equipaggio dell’Airbus A321 della compagnia Ural Airlines, che ha eseguito un atterraggio d’emergenza su un terreno agricolo nella regione di Mosca, dopo un “bird strike”, una collisione con uno stormo di uccelli.
Era “l’unica decisione giusta“, ha rilevato l’agenzia federale Rosaviatsia, in una nota riportata dai media di stato russi: per l’agenzia non è necessaria un’indagine penale sulla vicenda. Precedentemente, la Commissione Investigativa russa aveva annunciato l’apertura di un’indagine per presunte violazioni delle norme di sicurezza aerea.
Nell’atterraggio di emergenza sono rimaste ferite 23 persone.