Vacanze, partenze e rientri: 3 italiani su 4 seguono il meteo

Più di tre italiani su quattro per le vacanze cercano informazioni sulle previsioni meteo, che influenzano partenze e rientri

MeteoWeb

Più di tre italiani su quattro (77%) per le vacanze cercano informazioni in televisione, alla radio sui giornali e on line sulle previsioni meteo che influenzano partenze e rientri: è quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixè diffusa nel primo weekend di controesodo estivo segnato da bollino rosso dopo un ferragosto che il 68% degli italiani ha trascorso lontano da casa, tra quanti si sono recati da parenti e amici, chi è andato in vacanza al mare, in campagna e in montagna o per fare una semplice gita. “Il ritorno del caldo africano – sottolinea la Coldiretti – spinge a ritardare la fine delle vacanze anche se in molti sono vincolati da periodi limitati e prestabiliti di ferie. Una prospettiva positiva per il mese più importante per il turismo in Italia dopo che giugno e luglio sono stati segnati da elevate temperature ma anche da eventi estremi lungo la Penisola con ben 540 tempeste, nubifragi, trombe d’aria e grandinate che hanno provocato gravi danni nelle campagne e al turismo dove si lamenta un calo delle presenze in spiaggia, secondo le elaborazioni Coldiretti sui dati della banca dati Eswd“.”Sono gli effetti – conclude la Coldiretti – dei cambiamenti climatici con la tendenza alla tropicalizzazione che si manifesta con la più elevata frequenza di eventi estremi con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo“.