Astronomia: l’uomo incontra la Via Lattea sull’altopiano di Chajnantor [FOTO]

Il cuore bombato della Via Lattea sovrasta l'altopiano di Chajnantor, nel deserto di Atacama in Cile

MeteoWeb

Questa foto della settimana di ESO mostra il cuore bombato della Via Lattea mentre sovrasta l’altopiano di Chajnantor. Situato nel deserto di Atacama in Cile, questo altopiano è uno dei luoghi più alti e secchi della Terra. Questa combinazione si traduce in condizioni ideali per osservare la radiazione millimetrica e submillimetrica dallo spazio, che di solito è fortemente assorbita dall’atmosfera terrestre. Non sorprende quindi che l’altopiano di Chajnantor sia la sede dello spettacolare ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array), un osservatorio all’avanguardia che studia la luce proveniente da alcuni degli oggetti più freddi dell’universo.

Sopra le intricate nuvole di polvere e il bagliore frenetico di miliardi di stelle, Marte, Saturno e la stella Antares formano un triangolo distinto nel cielo. L’oggetto verde sfocato a sinistra della foto, quasi annegato dalla spettacolare luce della Via Lattea, è un visitatore interplanetario chiamato Cometa 252P/LINEAR. Questa cometa si è avvicinata alla Terra nell’aprile 2016 – sebbene fosse troppo debole per essere vista a occhio nudo, la sua bellezza è rivelata in immagini a lunga esposizione come questa.

Tuttavia, come dimostra l’intrepido astronomo amatoriale in piedi al centro di questa immagine, l’altopiano è anche un luogo eccellente per osservare il cosmo ad occhio nudo. Esso offre una vista mozzafiato dei cieli meridionali , rammentandoci i tempi in cui le luci artificiali non inquinavano i cieli e non affogavano la nostra visione dell’universo.