Incendi in Indonesia, Unicef: 10 milioni di bambini a rischio

È stato stimato che in Indonesia, colpita da incendi da luglio 2019, ben 2,4 milioni di bambini sotto i 5 anni vivono nelle aree più colpite

MeteoWeb

Gli incendi di foreste e torba nel Kalimantan e a Sumatra in Indonesia stanno esponendo 10 milioni di bambini al rischio di aria inquinata: lo rende noto l’UNICEF. I bambini piccoli sono particolarmente vulnerabili all’inquinamento atmosferico perché respirano più rapidamente e le loro difese fisiche e immunitarie non sono pienamente sviluppate.
È stato stimato che in Indonesia, colpita da incendi da luglio 2019, ben 2,4 milioni di bambini sotto i 5 anni vivono nelle aree più colpite da fumo e roghi boschivi. L’UNICEF ricorda che l’inquinamento atmosferico colpisce i bambini ancor prima che nascano. Le ricerche hanno mostrato che i bambini nati da madri esposte ad alti livelli di inquinamento durante la gravidanza incorrono in maggiori probabilità di una crescita ridotta nell’utero, di avere basso peso alla nascita e nascere prematuri.
Anche se nel corso della stagione secca gli incendi di foreste e torba sono comuni in Indonesia, la situazione è aggravata da una serie di fattori ulteriori, tra cui l’estesa siccità e il riscaldamento globale.