Lidl richiama uno dei suoi prodotti dagli scaffali: contiene salmonella, lanciato l’allarme in Europa [MARCHIO E LOTTO]

Il prodotto può causare dissenteria e insufficienza renale: l'avviso è di non consumare e riportare immediatamente al punto vendita

MeteoWeb

Contiene salmonella. Con questa motivazione sono state ritirate dal mercato tedesco, con conseguenti ricadute su quello europeo, diverse confezione di un mix di frutta a guscio per insalate, marchio Alesto. Il prodotto è confezionato da Nutwork Handelsgesellschaft e commercializzato dalla catena di supermercati Lidl. Il ritiro si è reso necessario a titolo precauzionale, a causa del rinvenimento di salmonella rilevata dalla stessa azienda durante un autocontrollo. La comunicazione è stata diffusa tramite il sito ufficiale dell’azienda.

Ecco tutti i dati utili per distinguere il lotto incriminato:

DENOMINAZIONE: “Mix di insalate Alesto con noccioli e frutta, 175 mg”;

SCADENZA: 13/04/2020;

NUMERO DI LOTTO: L1823161.

Il prodotto, già presente sugli scaffali da qualche giorno, può causare dissenteria e insufficienza renale, ovvero i sintomi più comuni collegati alla Salmonella. In rari casi potrebbero verificarsi conseguenze più severe nei bambini, negli anziani e negli individui con un sistema immunitario debole. Lidl invita dunque i clienti che hanno già acquistato il prodotto a non consumarlo e a restituirlo il prima possibile. L’allerta è stata lanciata dalla Germania attraverso il Sistema rapido di allerta europeo alimenti (RASFF).