Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare, da oggi a domenica 15 Settembre

Le previsioni meteo per i prossimi giorni, da oggi fino a domenica 15 settembre 2019: il bollettino dell'Aeronautica Militare

MeteoWeb

L’Aeronautica Militare ha pubblicato le previsioni meteo sull’Italia per i prossimi giorni.
Di seguito tutti i dettagli da oggi 9 settembre fino a domenica 15 settembre 2019.

Le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare per oggi

Oggi al Nord residue piogge e temporali fino al tardo mattino su Friuli-Venezia Giulia e settori più orientali di Trentino-Alto Adige, Veneto ed Emilia-Romagna, in successivo rapido miglioramento con schiarite sempre maggiori, seppur con qualche rovescio pomeridiano possibile sui rispettivi settori alpini/prealpini. Sereno o poco nuvoloso sul resto del Nord. Centro e Sardegna: sereno o poco nuvoloso, salvo addensamenti sparsi fino alla tarda mattina sulle regioni peninsulari. Dal pomeriggio velature anche estese sulla Sardegna. Sud e Sicilia: nuvolosità irregolare con isolate piogge e locali temporali su Sicilia, Calabria e Campania, in miglioramento da tarda mattina/metà giornata su Campania e Sicilia occidentale e dal tardo pomeriggio sulle restanti aree. Poco o parzialmente nuvoloso sul resto del Sud con schiarite maggiori da metà giornata. Temperature: minime in calo al Nord e su Toscana, Umbria e Marche, in aumento sulla Sicilia. Massime in aumento anche deciso al Nord, in calo su Marche, Abruzzo, Molise, centro-nord Puglia, Calabria tirrenica e Sicilia centro-orientale.

Le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare per domani

Domani al Nord al mattino addensamenti compatti sulle regioni alpine e sulla Liguria, con rovesci e temporali, specie sulla parte occidentale del Piemonte; cielo poco nuvoloso o velato altrove. Dal pomeriggio diradamento della nuvolosità compatta sulle regioni alpine centrorientali, in successive estensione serale anche alle aree pianeggianti del Piemonte. Centro e Sardegna: nubi in aumento sulla Sardegna con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco sul settore orientale; estese velature sulle regioni peninsulari, più spesse su quelle tirreniche. Sud e Sicilia: al mattino estese velature su tutto il meridione, spesse su Sicilia e Calabria meridionale. Seguirà una rapida intensificazione della nuvolosità dapprima sull’isola, con associati rovesci e temporali per tutta la restante parte della giornata, e poi, in serata, anche sulle aree meridionali della Calabria e localmente su Campania e Basilicata. Temperature: minime in aumento al Nord Ovest, stazionarie sul resto del Nord e in diminuzione al Centro Sud. Massime in aumento su Triveneto, Toscana e Umbria; in sensibile calo al Nord Ovest, stazionarie sul resto della penisola.

Le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare per i prossimi giorni

Mercoledì 11 settembre al Nord poche nubi, salvo qualche addensamento nuvoloso più consistente sull’arco alpino associato a locali temporali. Centro e Sardegna: moderata instabilità sulla Sardegna con nubi consistenti e qualche temporale associato in particolare sulle aree orientali; spesse velature sulle altre regioni e qualche nube più compatta sul settore meridionale del Lazio e aree interne dell’Abruzzo, dove non mancheranno locali temporali. Sud e Sicilia: maltempo diffuso al mattino sulle regioni tirreniche con rovesci e temporali in miglioramento pomeridiano con parziali schiarite. Nubi sparse, localmente compatte, sulle altre regioni con qualche piovasco in mattinata su Molise e aree ioniche della Puglia, con successiva estensione nel pomeriggio al resto di quest’ultima. Temperature: minime in generale aumento; massime in calo al Sud e in aumento altrove.
Giovedì 12 al mattino addensamenti compatti sulle regioni centromeridionali adriatiche, con rovesci e temporali sparsi; molte nubi anche sulle regioni centrali tirreniche peninsulari, con al più qualche isolato debole fenomeno al mattino e, localmente, più significativo su Campania meridionale, Basilicata e Calabria. Generale miglioramento serale salvo qualche residuo fenomeno sulle aree ioniche.
Venerdì 13 residui annuvolamenti al mattino sulle aree ioniche, prevalenza di cielo sereno sul resto della penisola.
Sabato 14 generali condizioni di bel tempo con successivo transito di spesse velature al Nord e in Sardegna e qualche addensamento più compatto in serata sulle aree alpine centrorientali.
Giornata di domenica 15 all’insegna del bel tempo con cielo sereno al Centro Sud e nubi sparse al Nord.