Stagione Autunnale, tutto quello che c’è da sapere sull’inizio in ritardo dell’Autunno nel 2019

Solitamente l’Equinozio d'Autunno cade il 22 o 23 settembre. Tuttavia, il 2019 è l’unico anno tra il 2016 e il 2022 in cui l’equinozio cade nel secondo dei casi: ecco perché

MeteoWeb

Le persone che vorrebbero che l’estate continuasse ancora, sono state in parte accontentate, considerando che la stagione autunnale è iniziato più tardi del normale quest’anno. L’Equinozio d’Autunno segna l’inizio ufficiale del cambio delle stagioni nel mondo. Alle 9:50 (ora italiana) di oggi, 23 settembre, nel nostro emisfero settentrionale è iniziato l’autunno. Nello stesso momento, nell’emisfero meridionale si è passati dall’inverno alla primavera.

Solitamente l’equinozio cade il 22 o 23 settembre. Tuttavia, il 2019 è l’unico anno tra il 2016 e il 2022 in cui l’equinozio cade nel secondo dei casi. Il motivo per il quale la data cambia periodicamente è legato all’orbita della Terra intorno al sole. Un anno solare comprende 365 giorni. Tuttavia, al nostro pianeta servono 365,25 giorni per completare un’intera orbita intorno al sole. Questa piccola, ma notevole differenza fa sì che l’ora e la data di equinozi e solstizi cambino nel tempo. Per tenere conto di questa differenza, ogni 4 anni, viene aggiunto un giorno alla fine di febbraio per quello che è noto come anno bisestile.

In rarissime occasioni, l’Equinozio d’Autunno può cadere anche il 21 o 24 settembre. Secondo TimeandDate.com, non c’è stato un equinozio il 21 settembre per diversi millenni, ma accadrà due volte nel XXI secolo, nel 2092 e nel 2096. Un equinozio il 24 settembre si è verificato più recentemente nel 1931, ma non accadrà di nuovo fino al 2303.

Indipendentemente dall’inizio dell’autunno astronomico, l’autunno meteorologico inizia e finisce sempre nelle stesse date. Tradizionalmente, le stagioni astronomiche durano tra 89 e 93 giorni a causa della forma ellittica dell’orbita della Terra intorno al sole. La durata irregolare delle stagioni rende difficile confrontare le statistiche stagionali di anno in anno. Le stagioni meteorologiche, invece, sono uniformi e durano ognuna 3 mesi. Ogni anno, l’autunno meteorologico inizia l’1 settembre e termina il 30 novembre. “Seguendo il calendario civile e avendo meno variazioni nella lunghezza delle stagioni e nell’inizio delle stagioni, diventa molto più facile calcolare le statistiche stagionali dalle statistiche mensili, entrambe molto utili per l’agricoltura, il commercio e una varietà di altri scopi”, spiegano i National Centers for Environmental Information (NCEI).

Inizia la Stagione Autunnale, oggi l’Equinozio 2019: significato, tante curiosità, miti e leggende

Equinozio d’Autunno 2019: il significato astronomico ed esoterico, tra fascino, suggestione e mistero

Equinozio 2019: quando inizia l’Autunno? Perché non è il 21 Settembre? Tante curiosità, miti e leggende

Dall’Equinozio d’Autunno alle congiunzioni: tanti eventi astronomici a Settembre 2019