“Un totale miracolo”: cane trovato vivo sotto le macerie un mese dopo la devastazione dell’uragano Dorian alle Bahamas [FOTO]

“Che sia riuscito a sopravvivere è un miracolo. Che storia incredibile essere riusciti a scoprire questo cane vivo dopo essere rimasto intrappolato così a lungo"

  • Credit: Big Dog Ranch Rescue
    Credit: Big Dog Ranch Rescue
  • Immagine di repertorio
    Immagine di repertorio
  • Credit: Big Dog Ranch Rescue
    Credit: Big Dog Ranch Rescue
/
MeteoWeb

Oltre un mese dopo che l’uragano Dorian ha devastato le Bahamas, i volontari al lavoro tra le macerie e i detriti non potevano credere a quello che stavano vedendo: un cane scheletrico intrappolato sotto un cumulo di condizionatori d’aria a Marsh Harbour (vedi foto della gallery scorrevole in alto, a corredo dell’articolo). “Oh mio Dio, guarda quella coda che si agita”, ha detto incredulo Sean Irion, un volontario del Big Dog Ranch Rescue. Irion ha poi aperto una scatoletta di cibo per cani che il cagnolino ha subito divorato. Poi i soccorritori hanno iniziato a spostare i pesanti condizionatori che tenevano intrappolato l’animale, evidentemente stremato, e lo hanno tratto in salvo.

Le immagini di droni a ricerca di calore hanno mostrato diversi cani nell’area e hanno aiutato i soccorritori a concentrarsi nelle giuste zone. Purtroppo un altro cane rimasto intrappolato nella stessa area non ce l’ha fatta. Lauree Simmon, fondatrice e presidente di Big Dog Ranch Rescue, salva cani da quasi 10 decenni ma non riusciva a credere che quel cane fosse ancora vivo: “Che sia riuscito a sopravvivere è un miracolo. Un totale miracolo. Che storia incredibile essere riusciti a scoprire questo cane vivo dopo essere rimasto intrappolato così a lungo. Stiamo utilizzando le ultime tecnologie per i nostri team di recupero per localizzare questi animali. In questo caso, i droni hanno svolto un ruolo chiave”.

All’animale, totalmente disidratato, sono stati dati fluidi e piccole quantità di cibo subito dopo il suo salvataggio. Mentre si cerca la sua famiglia, al cagnolino è stato dato il nome di Miracle, proprio a sottolineare quanto sia incredibile il suo salvataggio. Oltre 10.000 persone si sono già offerte per adottarlo. L’organizzazione ha affermato che Miracle ha ripreso peso e che cammina.

Big Dog Ranche Rescue continua a salvare cani dopo i disastri naturali da anni ormai. Più di 10 anni dopo la sua creazione, l’organizzazione ha salvato quasi 30.000 cani, incluso Miracle.