Incendi, California in fiamme: “Le prossime 72 ore saranno difficili”

California nella morsa degli incendi: "Stiamo lavorando a una dichiarazione di emergenza per l'intero Stato"

MeteoWeb

Stiamo lavorando a una dichiarazione di emergenza per l’intero Stato. Le prossime 72 ore saranno difficili“: lo ha dichiarato nelle scorse ore il governatore della California Gavin Newsom, riferendosi agli incendi in atto, ed attaccando al contempo anche PG&E, l’utility che si appresta a interrompere l’erogazione della corrente elettrica per milioni di abitanti in quello che si prospetta il maggiore blackout della storia dello Stato (decisione motivata dai forti venti, che rischiano di creare problemi alla rete di trasmissione e alimentare i roghi).  PG&E “non ha aggiornato le reti: i blackout non sono la normalità,” ha spiegato Newsom.