Maltempo Liguria: 134mm a Pezzonasca, allagamenti e smottamenti a Genova e in provincia

Frane e allagamenti hanno interessato Genova e l'entroterra nella notte a causa delle piogge persistenti: dati e aggiornamenti

MeteoWeb

Frane e allagamenti la scorsa notte, in particolare nel ponente di Genova e nell’entroterra, a causa della pioggia persistente. A San Quirico e Multedo i vigili del fuoco sono intervenuti per allagamenti di sottopassi. A Trensasco, nel Comune di Sant’Olcese, a Lorsica e Neirone ci sono stati alcuni smottamenti. A Bargagli, invece, un albero è caduto sulla statale 45 bloccando entrambe le carreggiate. La pioggia caduta durante la notte a Genova ha allagato anche il piano Fondi del padiglione 40 che ospita il reparto di senologia. Secondo quanto appreso, è stato danneggiato un mammografo. Lunedì i macchinari verranno testati e solo dopo la direzione sanitaria deciderà se rimandare o meno le sedute. In reparto, per verificare i danni, i tecnici dell’ospedale e il primario Massimo Calabrese.

Al momento, tra i dati più significativi, si registrano precipitazioni cumulate di 134mm a Pezzonasca-Moconesi, 93mm a Fabbriche, 91mm a Masone, 78mm a Mignanego-Vetrerie, 74mm a S. Alberto-Bargagli, 73mm a Pian dei Preti, 72mm a Genova-Oregina Ovest, 67mm a Favale di Malvaro, 66mm a Monte Laghicciola e Campomorone. E nel corso del weekend il maltempo continuerà ad intensificarsi. Proprio per domani, domenica 20 ottobre, sono attese le precipitazioni più intense, con piogge torrenziali che potranno tradursi nel rischio di alluvioni.

Maltempo, pesante allerta meteo della protezione civile per il weekend: piogge torrenziali e violenti temporali a Nord/Ovest [MAPPE e BOLLETTINI]

Allerta Meteo, lo scirocco spezza l’Italia in due: piogge alluvionali al Nord/Ovest, caldo estivo al Centro/Sud [MAPPE]