Meteo, forte maltempo all’estremo Sud ma sul resto dell’Italia sembra estate: temperature a ridosso dei +30°C [DATI]

Meteo, mentre all’estremo Sud è autunno, su gran parte d’Italia sembra quasi estate, con le temperature che si sono spinte a ridosso dei +30°C

MeteoWeb

Il maltempo sta mettendo in ginocchio l’estremo Sud in queste ore. In particolare, ad essere sferzate da piogge intense sono la Sicilia, la Calabria meridionale e parte della Sardegna. In queste regioni, l’allerta meteo rimane in vigore anche domani e in Sicilia, molti Comuni hanno scelto di chiudere le scuole anche domani, sabato 26 ottobre.

Maltempo, Allerta rossa in Sicilia: scuole chiuse anche Sabato 26 ottobre in molti Comuni – ELENCO AGGIORNATO IN DIRETTA

Ma mentre all’estremo Sud è autunno, su gran parte d’Italia sembra quasi estate, con le temperature che si sono spinte ben oltre i +25°C, in alcuni casi a ridosso dei +30°C. Dopo il maltempo con le pesanti alluvioni che hanno colpito il Nord-Ovest ad inizio settimana, infatti, è tornato subito l’anticiclone su buona parte del Paese, dove oggi splendeva il sole e le temperature erano oltre la media del periodo.

Tra i dati più significativi segnaliamo: +29°C a Botricello; +28°C a Belvedere Marittimo, Sellia, Boscoreale; +27°C a Lecce, Cervaro, Ascea, Roccabernarda; +26°C a Roma, Taranto, Caserta, Amendola, Putignano, Bertiolo, Alife; +25°C a Pordenone, La Spezia, Catanzaro, Salerno, Lamezia Terme, Fagagna, Pordenone, Carlino, Loano, Varazze, Bogliasco, Moneglia; +24°C a Udine, Brindisi, Frosinone, Pisa, Grosseto, Crotone, Treviso, Fabro.

Questi valori sono in forte contrasto con quelle delle maggiori città dell’estremo Sud. Infatti, oggi abbiamo avuto solo +18-19°C a Catania, Siracusa, Reggio Calabria, che sono risultate tra le città più fredde d’Italia.