Meteo, le Previsioni dell’Aeronautica Militare: maltempo al Nord per diversi giorni. Il bollettino fino al 25 ottobre

Le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica Militare per oggi, sabato 19 ottobre, e fino a venerdì 25

MeteoWeb

Ecco le previsioni del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare per oggi, sabato 19 ottobre, e fino a venerdì 25.

Oggi

Nord: molto nuvoloso sul settore occidentale e a ridosso di Alpi e Prealpi centro-orientali con precipitazioni che risulteranno più frequenti sulla Liguria e lungo la fascia prealpina; parzialmente nuvoloso altrove per nubi poco significative, salvo addensamenti locali con sporadiche e deboli precipitazioni sulla Pianura padana centro-occidentale

Centro e Sardegna: parzialmente nuvoloso sulla Toscana con annuvolamenti più intensi sul settore nord della regione associati a isolate piogge; sereno o poco nuvoloso altrove, con temporanei annuvolamenti su Umbria, Lazio e Sardegna.

Sud e Sicilia: generalmente sereno o poco nuvoloso con locali annuvolamenti sulla Campania, Puglia meridionale e Sicilia.

Temperature: senza variazioni significative.

Domani 20 ottobre

Nord: molte nubi sulle regioni centroccidentali e sui rilievi emiliani con fenomeni diffusi, a prevalente carattere di rovescio o temporale, più intensi sul settore alpino piemontese, lombardo e sulla Liguria di levante, specialmente in serata, quando il maltempo interesserà anche il Trentino-Alto Adige. Cielo in generale velato altrove.

Centro e Sardegna: al mattino addensamenti compatti su regioni tirreniche e Umbria, con rovesci o temporali anche intensi sulle Alpi apuane e sull’Appennino toscano; dal pomeriggio rapido miglioramento su Lazio e Umbria. Ampio soleggiamento sulle restanti zone con velature di passaggio.

Sud e Sicilia: condizioni bel tempo su tutto il meridione, a parte nuvolosità sparsa su Sicilia centromeridionale e Puglia salentina.

Temperature: minime in aumento su Alpi, Prealpi, Appennino, Calabria tirrenica centromeridionale e isole maggiori, generalmente stazionarie altrove. Massime in aumento su Liguria, regioni alpine centrorientali, area appenninica peninsulare, Sardegna, Lazio centromeridionale, Molise, Campania, Basilicata e Calabria tirreniche, stazionarie altrove.

Le previsioni per i prossimi giorni

Lunedì 21 ottobre al Nord condizioni di maltempo su quasi tutte le regioni, a eccezione della Pianura padana centrorientale, con precipitazioni deboli ma diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, che risulteranno più intense al mattino tra levante ligure e Lombardia; dal pomeriggio graduale attenuazione dei fenomeni. Velature compatte sulle restanti zone.

Centro e Sardegna: mole nubi sulla Toscana con piogge, rovesci e temporali sul settore appenninico settentrionale, in dissolvimento pomeridiano; cielo sereno o poco nuvoloso altrove.

Sud e Sicilia: condizioni di bel tempo su tutte le regioni, con nuvolosità sparsa sulle coste ioniche e sulla Sicilia sudoccidentale. Temperature: stazionarie su Nord-Ovest, due isole maggiori e al Sud, in aumento sulle altre regioni, sia nei valori minimi che massimi.

Martedì 22 annuvolamenti compatti sul Nord-Ovest, con piogge o rovesci sparsi, in graduale attenuazione dal pomeriggio; cielo parzialmente nuvoloso sul restante settentrione, velato al Centro fino a metà pomeriggio, generalmente sereno al Sud. Foschie dense in nottata sulla Pianura padana.

Mercoledì 23 velature anche compatte fino al primo pomeriggio al Centro-Nord, in successivo dissolvimento, cielo sereno o poco nuvoloso al Sud; dalla serata nuovo peggioramento sul Nord-Ovest. Al primo mattino e dalla serata foschie dense sulla pianura padano-veneta.

Giovedì 24 al primo mattino deciso maltempo sulle regioni nordoccidentali e sulla Sardegna con precipitazioni diffuse e abbondanti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, cielo velato altrove; dalla mattinata peggioramento su Lombardia, Emilia-Romagna e al Centro, specialmente settore tirrenico, e poi sulla Sicilia. Nella giornata di venerdì cielo molto nuvoloso o coperto quasi ovunque, con piogge, rovesci e temporali diffusi su tutto il comparto centroccidentale.