Premio Nobel per la Pace 2019 assegnato al premier etiope Abiy Ahmed Ali

Assegnato il Premio Nobel per la Pace 2019: il riconoscimento ad Aby Ahmed Ali

MeteoWeb

Il premio Nobel per la Pace 2019 è stato assegnato al premier etiope Abiy Ahmed Ali, “per i suoi sforzi per raggiungere la pace e la cooperazione internazionale ed in particolare per la sua iniziativa decisiva per risolvere il conflitto di confine con la vicina Eritrea“.

Nella motivazione si sottolinea come “il premio Nobel per la Pace vuole anche riconoscere tutti gli altri che stanno lavorando per la pace e la riconciliazione in Etiopia e nelle regioni dell’Est e del nord Est dell’Africa“. In particolare viene ricordata la “stretta collaborazione con il presidente dell’Eritrea Isaias Afwerki“, che ha permesso a Abiy Ahmed di “fissare velocemente i principi di un accordo di pace per mettere fine al lungo stallo di ‘no pace no guerra’ tra Etiopia ed Eritrea“. “Anche se molto lavoro rimane da fare in Etiopia, il premier ha avviato importanti riforme che danno a molti cittadini speranza per una vita migliore ed un futuro più radioso. Come primo ministro, Abiy Ahmed ha cercato di promuovere riconciliazione, solidarietà e giustizia sociale“.