Previsioni Meteo Aeronautica Militare: veloce ondata di freddo e maltempo sul ponte di Ognissanti, il bollettino fino al 4 novembre

Le previsioni meteo per oggi, domani e prossimi giorni, fino al 4 novembre 2019: il bollettino dell'Aeronautica Militare

MeteoWeb

Il bollettino del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare: le previsioni meteo per oggi, domani e prossimi giorni.

Oggi al Nord molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse che nel corso della giornata si intensificheranno sulla Pianura Padana centro-orientale e veneta con associati temporali; a fine giornata i fenomeni insisteranno maggiormente sul Friuli Venezia-Giulia, mentre si attenueranno sul versante occidentale. Centro e Sardegna: molto nuvoloso sulla Toscana con associate precipitazioni deboli ed isolate sul settore nord della regione, in intensificazione verso fine giornata; sereno o velato altrove ma con annuvolamenti al mattino per nubi basse o nebbie in banchi sulle coste, pianure e valli interne, in dissolvimento diurno, ed in nuova formazione dopo il tramonto. Sud e Sicilia: parzialmente nuvoloso sulla Sicilia con addensamenti inizialmente sulle coste meridionali dell’isola con locali piogge, in graduale estensione a tutta la regione nel corso della giornata, per attenuarsi dalla tarda serata; sereno o poco nuvoloso sulle restanti regioni ma con nubi basse o nebbie in banchi nottetempo ed al mattino sulla Campania e Puglia meridionale in dissolvimento diurno ed in nuova intensificazione in tarda serata. Temperature: minime senza apprezzabili variazioni; massime in calo al nord, quasi stazionarie al centro-sud. Venti: deboli variabili, in rotazione da nordest ed a rinforzare sull’alto Adriatico verso fine giornata, specie sul golfo di Trieste. Mari: mosso il mar Ligure e lo stretto di Sicilia; poco mossi o quasi calmi i restanti mari, con moto ondoso in rapido aumento a fine giornata sull’alto Adriatico.

previsioni meteo aeronautica militareDomani al Nord cielo molto nuvoloso o coperto con deboli piogge sparse e locali rovesci sulla Liguria di levante, che dalla serata persisteranno solamente sulle aree alpine ed appenniniche. Centro e Sardegna: addensamenti compatti su Toscana, Umbria e Marche con precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in graduale attenuazione serale sul settore tirrenico; nuvolosità variabile a tratti intensa sulle alte zone con possibilità di qualche isolato temporaneo piovasco pomeridiano su basso Lazio e coste abruzzesi. Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti sulle aree tirreniche, ioniche e sull’isola con piogge, rovesci e locali temporali in riduzione dalla sera; velature estese altrove. Temperature: minime in diminuzione su Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Pianura Padana centrorientale, in aumento su Toscana meridionale, Umbria, alto Lazio e Sicilia, stazionarie sul resto del Paese; massime in sensibile diminuzione al nord e su regioni centrali adriatiche, meno marcata sulle restante versante adriatico, ionico e sulla Sicilia, senza variazioni altrove. Venti: deboli orientali sulla pianura padano-veneta, con qualche rinforzo sulle aree costiere; deboli dai quadranti occidentali sulle due isole maggiori; deboli di direzione variabile sulle rimanenti regioni. Mari: poco mossi, localmente mossi i bacini occidentali.

Giovedì 31/10/19. Nord: cielo molto nuvoloso o coperto ovunque con deboli piogge sulle aree alpine centroccidentali ed appenniniche, in riduzione pomeridiana con ampie schiarite a partire dal Triveneto. Centro e Sardegna: iniziali  annuvolamenti compatti con precipitazioni associate, a prevalente carattere di rovescio o temporale, dapprima su regioni adriatiche ed Umbria e dal pomeriggio su Abruzzo e Lazio; aperture sempre piu’ estese su Toscana ed Umbria dalla serata. Sud e Sicilia: nuvolosita’ irregolare a tratti intensa sulle regioni peninsulari con fenomeni sparsi dalla tarda mattinata, anche temporaleschi, in attenuazione notturna; innocui addensamenti sull’isola. Temperature: minime in diminuzione al nord e su Toscana, Marche e Sicilia, in aumento su Lazio e Campania, generalmente stazionarie sulle altre regioni; massime in flessione su nord-ovest, centro, Molise e Campania, in rialzo sulla Sicilia, senza variazioni sui restanti nord, sud e sul Lazio. Venti: deboli nordorientali sul nord-est con locali rinforzi sulle aree costiere; deboli dai quadranti settentrionali sul resto del paese con rinforzi sulla liguria. Mari: da poco mossi a mossi con moto ondoso in aumento dal pomeriggio.
Venerdì 01/11/19: addensamenti compatti su nord-ovest ed al centro-sud con deboli piogge sulle regioni tirreniche, rovesci e temporali sulla Sicilia; cielo sereno altrove con velature in arrivo pomeridiano.
Sabato 02/11/19: molte nubi sulle regioni nordoccidentali e su quelle centroccidentali tirreniche con deboli fenomeni localmente a carattere di rovescio o temporale, in intensificazione pomeridiana su Liguria ed alta Toscana, ed estensione serale all’Emilia-Romagna.
Domenica 03/11/19 e lunedì 04/11/19: maltempo diffuso con fenomeni più diffusi ed intensi al nord e sulle regioni tirreniche peninsulari; velature compatte sul resto del paese. Nella giornata di lunedi’ ancora molte nubi e piogge su nord e regioni tirreniche in attenuazione pomeridiana; schiarite sempre più ampie altrove.