Previsioni Meteo Milano: cambia il tempo, ma per ora piogge non importanti. Moderato calo termico [DETTAGLI]

Previsioni Meteo Milano: cede l'alta pressione per l'arrivo di correnti più fredde da Ovest poi da Nord, ma poco instabili. Peggioramento più serio in vista. Vediamo quando

MeteoWeb

Previsioni Meteo Milano – II tempo è già cambiato, rispetto al weekend appena trascorso, caratterizzato da sole e clima mite. Cede l’alta pressione sul Nord Italia, per correnti più fredde prima da Ovest, poi da Nord. Già da queste ore, una circolazione più umida e instabile, anche via via più fredda occidentale, sta prendendo piede sulle regioni settentrionali, dove già sono presenti più nubi con qualche locale addensamento e anche qualche prima pioggia. Sul capoluogo lombardo, tuttavia, il tempo dovrebbe essere asciutto per tutta la giornata, salvo una nuvolosità caratterizzata da stratificazioni medio-alte, nemmeno compatta, magari anche con qualche schiarita ogni tanto e senza precipitazioni.

Qualche corpo nuvoloso più importante è atteso giungere su Milano in tarda nottata o nelle prime ore mattutine di domani, quando potrebbe arrivare anche qualche debole pioggia sparsa. Piogge deboli e irregolari potrebbero aversi anche nel corso della giornata di domani alternate a fasi asciutte, ma in linea di massima non sono previsti quantitativi interessanti: vi è una stima media di possibili accumuli inferiore ai 5 mm, mediamente tra 1 e 4.

Negli ultimi due giorni nel mese, i cieli continueranno a essere irregolarmente nuvolosi, talora più coperti, in qualche fase con maggiori schiarite, ma precipitazioni mediamente assenti o soltanto qualche piovasco occasionale. Da computare anche foschie o qualche nebbia mattutina. Nel frattempo, interverrà un progressivo, ma significativo calo termico, per circolazione più settentrionale, con diminuzione, entro venerdì 1 novembre, anche di circa 8/10°C nei valori massimi, 2/4°C in quelli minimi. Le temperature diurne, dai +23°C del fine settimana appena trascorso, scenderanno progressivamente dapprima sui +19°C, poi +17/15°C e fino anche a +12/13°C per la festività di Ognissanti; valori minimi previsti fino a +10°C entro il 1 novembre. Festività di Ognissanti, comunque, all’insegna del tempo mediamente asciutto, anche con schiarite soleggiate, salvo un po’ più di nubi basse e una possibile maggiore chiusura del cielo nelle prime fasi mattutine.

Previsioni Meteo Milano: peggioramento più serio nel corso della prima settimana di novembre

Le caratteristiche di tempo più freddo e autunnale già da fine mese, benché con instabilità scarsa, saranno, però, oltremodo esaltate per il corso della prima settimana di novembre. Il timone della circolazione, infatti, dovrebbe essere preso in mano dalle correnti perturbati atlantiche,  le quali dovrebbero raggiungere anche il capoluogo lombardo nella fase tra il 2 e il 7 novembre.

In questa circostanza, sono attesi fronti perturbati senz’altro più consistenti in grado di arrecare un nuovo apprezzabile peggioramento anche su Milano, all’insegna di rovesci e temporali frequenti spesso anche forti. Prime piogge più significative potrebbero giungere tra la sera del 2 novembre, Commemorazione dei Defunti, e la notte sul 3 novembre. A seguire, una possibile pausa inter-frontale, ma dal 4 al 7 novembre è attesa un’azione perturbata più continua e più intensa, prospettandosi una fase prettamente autunnale e all’insegna di rovesci e temporali frequenti, spesso anche forti.

La circolazione mediamente instabile occidentale o nord-occidentale potrebbe perdurare anche per tutta la prima decade di novembre. Aggiorneremo quotidianamente l’evoluzione per la città di Milano, nei nostri editoriali dedicati.