Previsioni Meteo Napoli, continua l’anomala estate di fine ottobre: sole e caldo ancora a lungo

Previsioni Meteo Napoli: bel tempo fino a giovedì, poi potrebbero arrivare le piogge, ma i capricci del vortice non garantiscono un peggioramento certo

MeteoWeb

Previsioni Meteo Napoli – Nulla cambia circa la previsione fino a metà settimana. L’alta pressione continua a essere protagonista del tempo sulla Campania e sul capoluogo partenopeo regalando almeno altre 50/60 ore di clima mite e bel tempo.

A seguire, nello specifico da giovedì tarda sera, nella notte su venerdì e anche per la mattinata di venerdì, il tempo, come annunciato da qualche giorno, dovrebbe cambiare. Tuttavia, vi è ancora un discreto margine di incertezza, nonostante ci si accosti sempre di più alla data del cambiamento, sulla consistenza del possibile guasto per il capoluogo campano, per via di manovre molto articolate del vortice depressionario responsabile del peggioramento.

Che esso sia centri al Mediterraneo e comporti un nuovo apprezzabile peggioramento del tempo su molte regioni italiane, questo è fuori discussione. L’incidenza, però, sui settori locali, come appunto per la città di Napoli, diviene più complicata in fase previsionale, poiché piccole differenze di collocazione dell’asse del minimo, potranno portare grosse conseguenze in termini di incidenza perturbata su aree limitate.

La collocazione della struttura barica vista secondo gli ultimissimi dati mattutini, sarebbe per un discreto coinvolgimento nell’instabilità anche della città di Napoli, soprattutto tra la notte su venerdì e anche nella mattinata di venerdì 25 ottobre. In questa fase, ci sarebbero le migliori disposizioni bariche affinché nuclei perturbati, in azione nella scia di correnti portanti meridionali risalenti dal basso Tirreno, Calabria, raggiungano anche il capoluogo partenopeo. Si prospettano episodi di rovesci rapidi, non escluso anche intensi, magari sotto forma di nubifragio, che potrebbero per qualche ora interessare la città, magari determinando anche qualche allagamento lampo.

Già nel corso di venerdì il tempo migliorerebbe, il sistema si sposterebbe più verso Ovest e non sarebbe più in grado di arrecare instabilità sulla Campania in genere e su Napoli. Possibile peggioramento, quindi, piuttosto rapido, ma ancora abbastanza incerto, poiché una minima collocazione più occidentale e meridionale del minimo potrebbe comportare un coinvolgimento effimero nell’instabilità, sia del capoluogo campano che della Campania in genere.

Prospettive di nuovo miglioramento, poi, per il fine settimana con bel tempo, sole e nuovamente clima mite. Sul più ungo periodo, è atteso uno moderato peggioramento negli ultimi giorni di ottobre e per i primi di novembre, magari in questo caso anche un apprezzabile calo termico, ma su questa tendenza dovremo tornarci.

La redazione di meteoWeb monitorerà quotidianamente l’evoluzione per Napoli, per il corso di questa settimana e fino alla prima settimana di novembre.