“Ulisse” di Alberto Angela batte (ancora una volta) Amici Celebrities di Maria De Filippi: i DATI auditel

In Tv "Ulisse" di Alberto Angela batte Amici Celebrities di Maria De Filippi per il secondo sabato consecutivo

MeteoWeb

Ancora un successo per “Ulisse – il piacere della scoperta“, il programma di e con Alberto Angela, in onda ieri su Rai1, con 3 milioni e 821 mila telespettatori pari al 19.7% di share. Così il programma scientifico torna a vincere su ‘Amici Celebrities’, nell’ultimo confronto diretto tra le due trasmissioni, dato che dalla prossima settimana il programma di Canale 5 si sposterà al mercoledì. Ma ieri, nel periodo di sovrapposizione tra i due programmi (dalle 21.33 alle 23.45), la trasmissione di divulgazione culturale di Alberto Angela ha battuto il talent di Maria De Filippi che su Canale 5 è stato seguito da 3 milioni e 550 mila spettatori con il 18,4% di share.

Su Rai2 la serie tv “N.C.I.S” e FBI hanno registrato, rispettivamente, 1 milione 355 mila spettatori con il 6.2% e 1 milione 325 mila con il 6.3%. Su Rai3, l’appuntamento con “Le parole della settimana” e’ stato visto da 1 milione 198 mila spettatori con il 5.6% di share e a seguire “Le ragazze”, con Gloria Guida ha interessato 949 mila spettatori con il 4.9% di share. Nella mattinata di Rai1 sono stati 1 milione e 355 mila pari al 20.9% gli spettatori che hanno seguito la prima parte di “Uno mattina in Famiglia” con Tiberio Timperi e Monica Setta, mentre “Linea Verde Life” condotto da Daniela Ferolla e Marcello Masi ha ottenuto il gradimento di 1 milione 922 mila spettatori con il 14.8% di share. Anche “Linea blu” continua ad ottenere consensi guadagnando il 12% di share pari ad 1 milione 807 mila spettatori. Nel preserale di Rai1, “l’Eredita’ “con 3 milioni 559 mila spettatori (20.7%) e, nell’access prime time “I soliti ignoti – il ritorno” con 4 milioni 539 mila e il 21% di share. Il Tg1 delle 20.00 e’ stato visto da 4 milioni 177 mila spettatori pari al 21.1% di share. “Le reti Rai si aggiudicano complessivamente la prima serata con 7 milioni 909 mila spettatori pari al 36.99% di share“, come si legge in una nota.