Allerta Meteo Emilia-Romagna: criticità “gialla” per le piene dei fiumi

La protezione civile regionale dell'Emilia-Romagna ha diffuso un'allerta meteo per "piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori, mareggiate"

MeteoWeb

Per sabato 16 novembre sono previste precipitazioni deboli al mattino sul settore appenninico centro-occidentale, in estensione e intensificazione dal pomeriggio anche al resto della regione. Le precipitazioni potranno assumere anche carattere di rovescio, con fenomeni a tratti intensi; sono previsti quantitativi medi areali nelle 24 ore di 30-40 mm sui rilievi
centro-orientali e di 20-30 mm nelle aree di pianura centro orientali. Sull’Appennino emiliano quota neve inizialmente oltre 1600 metri in abbassamento sino a 1200 m nella sera. Si segnalano venti deboli-moderati da sud-est sulla fascia costiera con mare mosso. Persistono nel corso della mattinata condizioni di alta marea su tutta la fascia costiera“: la protezione civile regionale dell’Emilia-Romagna ha diffuso un’allerta meteo per “piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori, mareggiate” valida “dalle 00:00 del 16 novembre 2019 fino alle 00:00 del 17 novembre 2019“.
Allerta GIALLA per piene dei fiumi per le province di RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN; per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; per mareggiate per le province di FE, RA, FC, RN“.