Allerta Meteo, maltempo su Nord Italia e Francia meridionale nel weekend: tornano forti piogge e rischio alluvioni e frane

Allerta Meteo, Dicembre inizia con una giornata di forte maltempo: piogge torrenziali interesseranno l'area dal sud della Francia al Nord Italia

MeteoWeb

A meno di una settimana dalle piogge torrenziali per l’ennesima Tempesta Mediterranea di novembre 2019, il più piovoso nella storia dell’Italia, una nuova tempesta minaccerà l’area tra la Francia meridionale e il Nord Italia. Le alluvioni della scorsa settimana hanno provocato 9 vittime in tutta l’area interessata e gravi danni a strade e comunità. Nel corso di questo weekend, invece, località da Marsiglia a Nizza, Genova e Milano vivranno altre 6-12 ore di piogge torrenziali, che aumenteranno il rischio di alluvioni e frane, avvisa AccuWeather, autorevole centro meteorologico statunitense.

Gli acquazzoni torneranno sul sud della Francia già stasera, con le piogge più intense attese dalla tarda notte fino al pomeriggio di domani, domenica 1 dicembre. La pioggia è attesa sul Nord-Ovest dell’Italia nella giornata di domani. Quantitativi totali di 25-75mm sono possibili sull’area entro la mattina di lunedì 2 dicembre.

La pioggia colpirà anche parti del Nord-Est dell’Italia, Slovenia e Croazia nordoccidentale. Qualche rovescio potrebbe colpire l’area tra oggi e domani, prima che tra la notte di domenica e lunedì arrivi la pioggia più intensa. Alluvioni e frane saranno una preoccupazione in vista dei 25-75mm di pioggia previsti, avvisa AccuWeather. Il rischio di inondazioni riguarda anche Venezia, già inondata diverse volte nel mese di novembre.

Gran parte dell’area interessata dal maltempo potrà aspettarsi condizioni asciutte martedì 3 e mercoledì 4 dicembre, prima che la minaccia di ulteriori piogge torni ad affacciarsi tra giovedì 5 e venerdì 6 dicembre.

Previsioni Meteo, Dicembre inizierà con fredda Bora al Nord, caldo Scirocco al Sud e un Ciclone a Ovest