Gli astronauti Parmitano e Morgan pronti ad una nuova passeggiata spaziale: tornano al lavoro sul “cacciatore di antimateria”

Ad una sola settimana di distanza dalla precedente, Luca Parmitano ed Andrew Morgan sono impegnati in un'altra passeggiata spaziale per riparare l'AMS

MeteoWeb

Gli astronauti Luca Parmitano (Agenzia Spaziale Europea), attuale comandante italiano della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), e Andrew Morgan (NASA) sono pronti ad avventurarsi nuovamente all’esterno della ISS ad una sola settimana di distanza dalla passeggiata spaziale del 15 novembre. La loro attività extra-veicolare (EVA) inizierà alle 13:05 (ora italiana) e li vedrà impegnati ancora nelle operazioni di manutenzione dell’Alpha Magnetic Spectrometer (AMS). È la seconda di una serie di 5 passeggiate spaziali di manutenzione, le più complesse di questo tipo dalle riparazioni al telescopio spaziale Hubble. Parmitano e Morgan avranno l’assistenza delle astronaute Jessica Meir e Christina Koch dall’interno della ISS. Meir si occuperà di manovrare il braccio robotico Canadarm2, mentre Koch gestirà le tute spaziali dei due spacewalker.

L’AMS, ribattezzato come “cacciatore di antimateria”, è posizionato all’esterno della ISS dal 2011: il suo compito è quello di aiutarci a comprendere la materia oscura e le origini dell’universo. I due astronauti continueranno le operazioni per aggiornare il suo sistema di controllo termico.