Australia devastata dagli incendi: 500 case distrutte e 4 morti

Australia nella morsa degli incendi: si contano almeno 4 morti, 500 abitazioni e 600 edifici rurali distrutti

MeteoWeb

Devastanti incendi continuano a colpire l’Australia: si contano almeno 4 morti, 500 abitazioni e 600 edifici rurali distrutti.
Negli Stati del New South Wales e del Queensland sono stati ridotti in cenere più fabbricati di quanti non ne siano stati in altre stagioni estive degli ultimi 100 anni.
Secondo il Servizio rurale antincendi l’area bruciata in New South Wales è di oltre un milione 650mila ettari: più che nelle ultime 3 stagioni calde messe insieme, ha precisato il vice commissario Rob Rogers.