Camion va a fuoco ed esplode: feriti 2 vigili del fuoco

Un camion che trasportava materiali vari tra cui anche elettrodomestici, ha preso fuoco, e poi si è verificata un'esplosione

MeteoWeb

Intervento dei Vigili del Fuoco nella notte nei pressi dell’area di servizio Cantagallo sull’Autostrada A1 Milano-Napoli, nel territorio bolognese.
Un camion che trasportava materiali vari tra cui anche elettrodomestici, ha preso fuoco, e poi si è verificata un’esplosione. E’ stato il conducente del mezzo pesante a lanciare l’allarme, che ha notato le fiamme mentre il camion era fermo nel parcheggio dell’area di servizio: l’uomo spostato il tir lontano dagli altri mezzi in sosta.

Per l’intervento sono intervenute tre squadre dei Vigili del Fuoco da Bologna, da Casalecchio e da Monzuno e, per domare le fiamme, è stato necessario restringere la carreggiata dell’autostrada chiudendo due corsie. Sul posto anche la polizia Stradale.

Due vigili del fuoco sono rimasti feriti durante l’intervento: a seguito dell’esplosione sarebbero caduti da una scala, riportando fratture, uno al bacino e l’altro a un braccio. Sono stati portati all’ospedale Maggiore. Anche altri pompieri della stessa squadra sono finiti a terra per lo spostamento d’aria.

La chiamata di soccorso è giunta alle 02:10 alla sala operativa del 115, per un incendio di un tir parcheggiato nell’area di servizio Cantagallo Ovest, sull’A1, direzione Sud. L’esplosione è avvenuta durante lo spegnimento, portato a termine dai rinforzi arrivati dalla sede centrale di Bologna dei vigili del fuoco e del distaccamento volontario di Monzuno. L’autostrada è stata parzialmente interrotta durante le operazioni di soccorso. Le operazioni si sono concluse alle 06:30.