Clima, Cop25 in Spagna: Greta Thunberg cerca imbarcazione per tornare in Europa

"Viene fuori che ho viaggiato per mezzo mondo ma nella direzione sbagliata. Ora ho bisogno di trovare un modo di attraversare l'Atlantico a novembre", scrive Greta

MeteoWeb

Dopo aver partecipato all’Assemblea generale delle Nazioni unite a New York a settembre, Greta Thunberg, l’attivista svedese di 16 anni, aveva programmato il suo percorso per rimanere nel continente americano in attesa del summit sul clima che doveva tenersi a Santiago del Cile. Ma ora che la Cop25 è stata spostata a Madrid dopo la rinuncia del Cile per le proteste in corso nel Paese, la 16enne è in cerca di un modo per tornare in Europa e raggiungere la Spagna.

Dal momento che la Cop25 è stata ufficialmente spostata da Santiago a Madrid, avrò bisogno di aiuto. Viene fuori che ho viaggiato per mezzo mondo ma nella direzione sbagliata. Ora ho bisogno di trovare un modo di attraversare l’Atlantico a novembre… Se qualcuno può aiutarmi a trovare un mezzo di trasporto gli sarò molto grata“, twitta Greta. Poi un pensiero alle proteste contro le diseguaglianze sociali, che in Cile vanno avanti dal 18 ottobre: “Mi dispiace così tanto che stavolta non potrò visitare Sudamerica e Centroamerica, non vedevo l’ora. Ma non si tratta certo di me, delle mie esperienze o di dove io voglia andare in viaggio, siamo in piena emergenza climatica ed ecologica. Mando il mio sostegno al popolo del Cile“, ha scritto ancora.

AFP/LaPresse

La leader del movimento contro il cambiamento climatico, all’origine di una mobilitazione mondiale, era arrivata a New York a fine agosto dopo 15 giorni di traversata, che ha suscitato non poche polemiche. Era partita da Plymouth, in Inghilterra, con il padre, a bordo di una barca a vela a emissioni zero il cui skipper era Pierre Casiraghi, figlio della principessa Carolina di Monaco. A settembre ha partecipato al summit Onu sul clima a New York, poi ha attraversato Stati Uniti e Canada. Oggi è attesa a Los Angeles, in California, per partecipare alla marcia settimanale per il clima, nell’ambito dell’iniziativa ‘Fridays For Future’.

Greta Thunberg viaggia per mare per non produrre emissioni, e 2 persone dovranno andare in aereo a New York per riportare la barca a vela in Europa