Clima, UNEP: si va verso un aumento globale della temperatura di 3,2°C

Allarme lanciato dall'Unep: le attuali azioni per il clima dei governi sono ben lontane dal rispettare l’Accordo di Parigi

MeteoWeb

Gli attuali impegni dei Paesi ci mettono sulla buona strada per un aumento globale della temperatura di 3,2°C. Se si vuole limitare l’aumento della temperatura globale a 1,5°C ed evitare le conseguenze più disastrose dei cambiamenti climatici, le emissioni globali di gas a effetto serra devono diminuire del 7,6% ogni anno dal 2020 al 2030 e gli ‘Ndc’ (Nationally Determined Contributions, ovvero i contributi determinati a livello nazionale, cioè gli obiettivi sul clima che ogni cinque anni i paesi devono fissare per raggiungere l’obiettivo dell’accordo di Parigi) devono essere aumentati di almeno cinque volte. E’ l’allarme lanciato dall’Unep nel rapporto “Emissions Gap Report” secondo il quale le attuali azioni per il clima dei governi sono ben lontane dal rispettare l’Accordo di Parigi.