Europa Uomo: le iniziative per il mese della prevenzione del tumore alla prostata

Europa Uomo Italia patrocina e aderisce a numerose iniziative per contribuire alla diffusione della corretta informazione riguardo la patologia

MeteoWeb

Anche quest’anno, nel mese di novembre dedicato alla prevenzione del tumore alla prostata, Europa Uomo Italia partecipa a numerose iniziative sul territorio italiano, con l’obiettivo di contribuire alla diffusione della corretta informazione riguardo alle patologie della prostata, promuovere la salute maschile e agire per un maggiore impegno collettivo nei confronti della ricerca. Convegni e giornate dedicate a visite gratuite saranno l’occasione per parlare di prevenzione in termini di stili di vita e delle alternative terapeutiche nella cura delle patologie prostatiche.

 Maria Laura De Cristofaro, presidente dell’associazione Europa Uomo Italia, commenta: “Con le iniziative organizzate durante il mese di novembre, dedicato alla prevenzione del tumore alla prostata, Europa Uomo Italia si impegna su scala nazionale per promuovere la salute maschile, in termini di prevenzione e di informazione sui percorsi e sulle alternative terapeutiche. Molte sono le iniziative a cui prenderemo parte questo Novembre 2019. Dedicheremo particolare attenzione ai temi della prevenzione e alla qualità di vita dei pazienti con un’esortazione positiva al mondo della ricerca perché, nei propri studi, se ne occupi con l’attenzione che merita”.

Gli appuntamenti a Rimini

Europa Uomo Italia patrocinerà a Rimini la “Giornata di prevenzione del tumore della prostata”, prevista per sabato 23 novembre. Negli ambulatori dell’unità operativa di urologia dell’Ospedale Infermi, gli uomini di età superiore ai 50 anni potranno sottoporsi a visite gratuite, a cura dei medici urologi dell’Ospedale di Rimini. La stessa città ha ospitato il 12 novembre la conferenza “Il tumore della prostata: l’importanza della prevenzione” promossa dal primario di urologia dell’ospedale di Rimini, il dottor Francesco Montanari. Temi della conferenza sono stati gli aspetti positivi di una prevenzione mirata e i numerosi vantaggi ad essa correlati.

Movember a Napoli

Il 28 e 29 novembre a Napoli, Europa Uomo Italia parteciperà al convegno della Società Italiana di Urologia (SIU) dal titolo “Movember – carcinoma della prostata avanzato”, evento il cui programma prevede una serie di incontri e conferenze con esperti del settore con l’obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione e una corretta informazione sul tema.

Iniziative nel biellese

Sempre nel mese di novembre, Europa Uomo Italia patrocinerà una serie di campagne di sensibilizzazione sulle patologie prostatiche nei comuni di Biella e zone limitrofe, organizzate dal “Fondo Edo Tempia per la lotta contro i tumori ONLUS” (www.fondazionetempia.org).