Luna, missione Chang’e-4: il lander e il rover hanno ripreso le attività

La sonda Chang'e-4 è stata lanciata l'8 dicembre 2018, ed ha effettuato il primo atterraggio morbido sul lato nascosto il 3 gennaio scorso

MeteoWeb

Sono operativi il lander e il rover della missione cinese Chang’e-4: hanno ripreso le attività nel 12° giorno lunare sul lato nascosto della Luna dopo avere “riposato”. Un giorno lunare equivale a 14 giorni sulla Terra e una notte lunare ha la medesima durata. La sonda Chang’e-4 passa in “modalità riposo” durante la notte lunare a causa della mancanza di energia solare.
Il Lunar Exploration and Space Program Center della China National Space Administration, ha confermato che il lander e il rover Yutu-2 sono in normali condizioni di funzionamento.

Il rover ha percorso circa 320 metri sulla Luna in esplorazione della superficie del satellite.
La sonda Chang’e-4 è stata lanciata l’8 dicembre 2018, ed ha effettuato il primo atterraggio morbido sul lato nascosto il 3 gennaio scorso.