Maltempo: ancora disagi per strade e ponti nel modenese

L'ondata di Maltempo che si è abbattuta sull'Emilia-Romagna lascia ancora disagi sul territorio Modenese, soprattutto per la viabilità

MeteoWeb

L’ondata di Maltempo che si e’ abbattuta sull’Emilia-Romagna lascia ancora disagi sul territorio Modenese, in particolare per quanto riguarda la viabilita’. Nella zona, a seguito delle precipitazioni che hanno gonfiato i corsi d’acqua, restano chiusi il ponte di Navicello Vecchio sul fiume Panaro sulla provinciale 255 tra Modena e Nonantola; il ponte Motta sulla provinciale 468 tra Carpi e Cavezzo, il ponte di Concordia sul fiume Secchia, sulla provinciale e il Ponte Pioppa sul fiume Secchia sulla strada provinciale 11. Sul fronte viario resta chiusa la strada provinciale 24 a Lama di Monchio, bloccata da ieri per il cedimento del fondo stradale: i tecnici della Provincia di Modena stanno provvedendo a realizzare un intervento provvisorio che consenta la parziale riapertura della strada. Chiusa anche la provinciale 486 di Montefiorino tra Cargedolo e Riccovolto, nel comune di Frassinoro, dove si sono strappate ieri le reti di contenimento di un versante roccioso che incombe sulla provinciale, rendendo pericolosa la percorribilita’ della strada.