Maltempo, è allarme a Fiumicino: “Restate lontani dalle spiagge, massima prudenza”

Date le condizioni meteo attuali e per tutto il fine settimana consiglio massima prudenza, soprattutto per via della pioggia e del vento forte che sta colpendo la città"
MeteoWeb

Date le condizioni meteo attuali e per tutto il fine settimana consiglio massima prudenza, soprattutto per via della pioggia e del vento forte che sta colpendo la città“. E’ il nuovo appello del sindaco di Fiumicino Esterino Montino, a causa della forte mareggiata e del Maltempo in corso. “In particolare, esorto a rimanere lontani dalle spiagge di tutto il territorio cittadino – continua il sindaco – particolarmente interessate dal vento con onde anche alte. L’avviso, comunque, non e’ limitato alle coste”.

“Ricordo che in caso di emergenza e’ possibile rivolgersi alla Polizia Locale al numero 0665210790 e alla Protezione Civile al numero 066521700. Colgo l’occasione per ringraziare l’assessore regionale Mauro Alessandri che, dopo la pubblicazione del nostro appello e video di oggi, ha subito risposto assicurando tempi certi per gli interventi su Focene”, conclude Montino.

Per il portavoce M5s di Fiumicino, Ezio Pietrosanti, e’ “emergenza erosione: il mare avanza, l?erosione costiera raggiunge limiti mai raggiunti ed addirittura supera le cabine degli stabilimenti. Di questo passo a breve non avremo piu’ nemmeno una spiaggia. Le dune, la macchia mediterranea, l’Oasi di Macchiagrande sono a rischio. Se continua cosi’ l’acqua raggiungera’ la strada. Cosa fa la politica? Possibile che il Sindaco Montino ed il Governatore Zingaretti non abbiano nulla da dire?”. “Faccio un ennesimo appello, a cui seguira’ l’ennesima iniziativa istituzionale: convochiamo una commissione sull’erosione, invitiamo la Regione Lazio e concordiamo insieme un piano d’azione urgente. Ammettiamo che il geotubo a Fregene sud e’ inutile, cerchiamo soluzioni vere e radicali”, conclude Pietrosanti.

Condividi