Maltempo Piemonte: decine di evacuati e località isolate per forti piogge, allagamenti e smottamenti

Aumentano i problemi legati al maltempo incessante in Piemonte: evacuazioni e località isolate in diverse province della regione. Il punto

MeteoWeb

Nel Canavese, a Chiaverano una quarantina di persone sono state evacuate oggi pomeriggio per il peggioramento del tempo, passato alla fase di allerta rossa. “La popolazione interessata potrà essere accolta temporaneamente nella foresteria comunale di piazza Marconi“, fanno sapere dal Comune. Nel Canavese, diversi Comuni hanno già attivato il Coc (Centro operativo comunale) dopo che l’Arpa ha elevato l’allerta da arancione a rossa.

Maltempo Piemonte: frazioni isolate nel Novese, salta rassegna Acqui

Aumentano i problemi legati al maltempo incessante nell’Alessandrino: a Stazzano, nel Novese, isolate le località Cogli, Monteantico, Traversina, Roghè, Albergo Vecchio, Crosio, Valletta e Cascina Astrea. In peggioramento dal primo pomeriggio la situazione nell’Acquese: chiuso il ponte sul Bormida tra Strevi e Rivalta, sospese le manifestazioni legate ad ‘Acqui e Sapori’. Il sindaco Lorenzo Lucchini invita i concittadini a svuotare i locali sotto il livello stradale. Previsto lo sgombero delle aree golenali. Alle 15 è stato chiuso Serravalle Designer Outlet. L’allerta rossa dovrebbe essere gestita senza diventare emergenza ad Alessandria perché la fase più acuta della criticità dovrebbe essere “in 2 tempi diversi: – ha spiegato il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco – prima sul Bormida e successivamente sul Tanaro. Domani, per avere a disposizione il personale necessario alla gestione di qualsiasi tipo di emergenza, è stata rinviata la partita di serie C allo stadio Moccagatta tra Juventus Under 23 e Gozzano“.

Maltempo Piemonte: clienti allontanati da ristoranti in Valsesia

Le forti precipitazioni hanno convinto i soccorritori ad allontanare i clienti nei ristoranti di Rassa, in Valsesia. Nella valle rimangono chiuse al traffico alcune strade della Valsesia per le quali la Commissione Valanghe della Provincia aveva già espresso ieri un parere negativo per un’eventuale riapertura. Rimangono quindi interdette ai mezzi la provinciale 10 tra Rimasco e Rima, all’altezza della località Ponte Quare nel comune di Alto Sermenza, la provinciale 124 Rimasco-Carcoforo, all’altezza della frazione Ferrate. Ad Alagna sono rimasti chiusi gli impianti di risalita.

Maltempo Piemonte: nell’Astigiano frane e allagamenti diffusi

Nell’Astigiano, la situazione maltempo è critica soprattutto nel sud della provincia. A Calamandrana, frazione Garbazzola, si è abbattuta una grossa frana; a Sessant, un albero è caduto sulla linea telefonica bloccando le comunicazioni. A Cassinasco, la frana sulla Provinciale 6 rischia di interrompere le comunicazioni con la Valle Bormida. Allagamenti e smottamenti in diversi comuni: Mombercelli, Canelli, Costigliole, Nizza, Cerro Tanaro, Portacomaro, Scurzolengo. Ad Asti capoluogo diversi fenomeni franosi e aumento significativo dei livelli dei rii minori e dei fossati stradali. Il sindaco Rasero di concerto con la Prefettura, invita i cittadini a limitare gli spostamenti.

Maltempo Piemonte: scuole chiuse e gare annullate nel Cuneese

A cause delle pessime condizioni meteo e del rischio di frane e allagamenti, sono rimase chiuse oggi le scuole nei paesi dell’Alta Langa cuneese, da Cortemilia a Saliceto, ma anche a Mondovì e San Michele. Qualche voragine si è aperta nelle strade di Cravanzana e Ormea; annullate manifestazioni sportive e benefiche. Resta chiuso a tempo indeterminato il valico internazionale del colle della Maddalena per il rischio valanghe: in provincia di Cuneo nevica sopra i 1400 metri di quota. Le previsioni prevedono ancora precipitazioni stanotte e domani.

Maltempo Piemonte: rischio valanghe, chiusa la strada a Macugnaga

Per il rischio di valanghe, è stata chiusa la strada provinciale tra le frazioni di Isella e Staffa, a Macugnaga, paese che si trova a 1327 metri in alta valle Anzasca. Le precipitazioni nevose riscontrate in queste ore e le previsioni meteo per le prossime ore hanno indotto il sindaco Stefano Corsi, ad emettere un’ordinanza che prevede la chiusura della Provinciale 66 tra Isella e Staffa, le due frazioni all’ingresso del paese montano. In Ossola piove ininterrottamente da 24 ore e nevica oltre i 500 metri di altezza.

Maltempo Piemonte: frana nel Cusio, isolate 8 famiglie

Frana in Valle Strona, nel Cusio in località Cerami nel comune di Valstrona, lungo la strada che porta a Campello Monti. Isolata la parte alta della valle dove vivono 8 famiglie. Bloccati anche 15 clienti di un ristorante che saranno costretti a pernottare in valle.