Musei: il maltempo non ferma la domenica gratuita, oltre 22mila al Colosseo

Al Parco Archeologico del Colosseo ieri i visitatori sono stati 22.373 mentre quelli che sono andati al Parco Archeologico di Pompei sono stati 9.324

MeteoWeb

Record di ingressi per la prima domenica gratuita di novembre: la forte ondata di maltempo non ha ridotto il numero dei visitatori nei musei e nei parchi archeologici dello Stato.
Al Parco Archeologico del Colosseo ieri i visitatori sono stati 22.373 mentre quelli che sono andati al Parco Archeologico di Pompei sono stati 9.324. I visitatori dei Musei Reali di Torino, invece, sono stati 8.911 mentre i visitatori del Museo Nazionale Romano sono stati 7.482. Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli ha contato 6.848 presenze mentre Palazzo Barberini e Palazzo Corsini hanno accolto 4.682 visitatori.
Alla Galleria Nazionale delle Marche sono entrate 3.878 persone mentre nella Pinacoteca di Brera i visitatori sono stati 3.782. Il Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli è stato visitato da 3.757 persone mentre le Gallerie dell’Accademia di Venezia hanno ospitato 2.135 visitatori. A Paestum i visitatori sono stati 1.686 mentre al Museo Archeologico Nazionale di Taranto sono entrati 1.516 visitatori. A Palazzo Reale di Genova i visitatori sono stati 1.457 mentre al Parco Archeologico di Ercolano i visitatori sono stati 1.299.
La #domenicalmuseo è l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal ministro per i beni Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e nei parchi archeologici statali ogni prima domenica del mese e che dalla sua introduzione ha portato al museo circa 15 milioni di visitatori.