Nuovo lieve terremoto a Strasburgo: un ricercatore fa luce sulla possibile causa

Scossa a Strasburgo: un ricercatore Re'NaSS ha ritenuto "possibile che il terremoto sia stato causato da attività geotermiche"

MeteoWeb

Un terremoto magnitudo 2.6 è stato registrato alle 22:42 UTC di ieri a Strasburgo, il giorno dopo una scossa leggermente più forte, magnitudo 3.1: lo ha reso noto la Rete Nazionale di Monitoraggio Sismico (Re’NaSS) di Strasburgo.
L’epicentro è stato localizzato a 5 km dalla capitale alsaziana.
Martedì un ricercatore Re’NaSS ha ritenuto “possibile che il terremoto sia stato causato da attività geotermiche” condotte a nord di Strasburgo, a Reichstett, dalla società Fonroche: quest’ultima ha contestato qualsiasi legame con la sua attività di perforazione.