Previsioni Meteo Milano, nuovo peggioramento imminente: forti piogge e nubifragi in arrivo

Previsioni Meteo Milano: nuovo e intenso peggioramento nord atlantico in arrivo, forte maltempo nelle prossime 24/36 ore

MeteoWeb

Previsioni Meteo Milano – Dopo gli ultimi addensamenti e piogge moderate nella mattinata di ieri, il tempo è andato progressivamente migliorando sul capoluogo lombardo con assenza di precipitazioni, nubi sempre presenti, ma più diradate e anche con qualche schiarita tra la notte e il primo mattino.  In queste ore, la nuvolosità sta via via aumentando da Ovest/Sudovest con cieli sempre più coperti e anche primi piovaschi.

Dunque, tempo che tende a peggiorare con nubi in intensificazione e pioggia che potrebbe farsi via via più insistente, mediamente debole-moderata. Tuttavia, non si tratterà di piogge significative, per di più anche irregolari, quindi alternate a fasi asciutte.

Dai nostri dati, abbiamo un peggioramento via via più consistente a iniziare dalla prima serata prossima. Il flusso perturbato da Ovest o Sud Ovest, legato al nuovo affondo nordatlantico verso il Nord Italia e l’alto Tirreno, si farà progressivamente più determinato dalle ore serali, con avvezione di vorticità positiva significativa, dalla seconda serata e poi nella notte, sulla verticale milanese.

Attese piogge e  rovesci a tratti anche forti verso la mezzanotte e poi nelle ore notturne, ancora possibili in quelle mattutine di domani, naturalmente con qualche discontinuità. Sono attesi diversi impulsi per un quantitativo di pioggia che, entro le ore centrali di domani, potrebbe essere intorno ai 30/40 mm mediamente.

Non sono esclusi momenti di criticità per qualche fase con precipitazione oraria più veemente. L’evoluzione successiva, vede un allentamento delle precipitazioni nel corso del pomeriggio-sera di domani, magari ancora con qualche pioggia possibile, ma più irregolare e debole, alternata a fasi asciutte. Qualche pioggia moderata potrebbe temporaneamente intervenire nel tardo pomeriggio di domani e verso prima serata.

Per la notte su sabato 8 e per tutta la giornata pre-festiva, il tempo dovrebbe migliorare con assenza di precipitazioni e via via anche con ampie schiarite. Tempo asciutto, secondo gli ultimi dati, ma con nubi in aumento, per la prima parte di domenica 10. Da computare, magari, qualche nebbia o foschia nella tarda notte o prime ore mattutine nel fine settimana, tuttavia più probabili sulle aree meridionali o hinterland meridionale, poi in dissolvimento nelle ore diurne.

Un nuovo possibile peggioramento è atteso a seguire, ma ci sono ancora molti dubbi, sia sulla tempistica, se potrà intervenire nel corso di domenica o più nella notte sul lunedì, che sull’intensità, data una sostanziale divergenza di vedute tra i maggiori centri di calcolo, sul contesto barico associato. Vaglieremo i dettagli sul maggiore o minore coinvolgimento del capoluogo lombardo tra la fine del weekend e inizio settimana, nei prossimi giorni, con dati più freschi.

In linea di massima, possiamo affermare che una circolazione instabile si annuncia abbastanza persistente su tutto il Nord Italia e naturalmente anche su Milano per diversi giorni a venire, probabilmente fino a oltre metà mese. Di conseguenza, altre occasioni per pioggia ci saranno senz’altro sul capoluogo lombardo, tuttavia vanno vagliate di volta in volta perché, naturalmente, non saranno continue, piuttosto intervallate a fasi anche asciutte.

La redazione di MeteoWeb seguirà costantemente l’evoluzione del tempo sul capoluogo Milano, attraverso quotidiani editoriali dedicati.