Previsioni Meteo Napoli: finalmente si attenua il maltempo, ampie schiarite e temperature in aumento

Previsioni Meteo Napoli: si allontana verso Sud Est la depressione che ha portato tanto maltempo e nubifragi. Temporaneo miglioramento, ma altre perturbazioni atlantiche in vista

MeteoWeb

Previsioni Meteo Napoli – Finalmente una tregua sul capoluogo campano, dopo un fine settimana molto perturbato all’insegna di nubifragi e venti forti: fino a 50 a 60 mm di pioggia caduti in poche ore nella giornata di ieri con gravi criticità e raffiche di vento fino a 70 a 80 km/h e punte anche oltre. Ma il peggio è senz’altro passato. Il minimo depressionario sta evolvendo verso Sud-Est e continuerà a influenzare con piogge le regioni del medio-basso Adriatico e diverse altre meridionali, ma la disposizione dell’asse depressionario e le correnti portanti a esso legate, non saranno favorevoli a altre precipitazioni per il capoluogo campano, perlomeno degne di nota.

Dunque, tempo che migliora progressivamente. Al momento i cieli si presentano irregolarmente nuvolosi con nubi medio-alte in transito da Est verso Ovest, ma si tratta perlopiù di nubi innocue, solo in grado di velare il sole, in un contesto generale caratterizzato da ampie schiarite.

La circolazione orientale potrà ancora portare, per la la giornata odierna, qualche addensamento, ma i possibili fenomeni associati tenderanno a concentrarsi di più sulle aree centro-orientali della regione, meno o per nulla su quelle costiere.  Dalla sera, poi per la notte e per l’intera giornata di domani, anche le nubi medio-alte dovrebbero via via scomparire con cieli che per ampie fasi potrebbero essere in prevalenza sereni o soltanto poco nuvolosi.

Un nuovo graduale cambiamento è atteso a partire da mercoledì 27 novembre. Dopo un temporaneo aumento della pressione, infatti, essa tornerà a calare per l’arrivo di correnti un po’ più umide nord-occidentali le quali porteranno più nubi a iniziare proprio da mercoledì 27, associate anche a deboli piogge sparse e irregolari. Il flusso instabile nord-occidentale potrebbe farsi più intenso nella notte su giovedì 28, quanto potrebbe arrivare qualche temporaneo rovescio moderato.

A seguire, nubi irregolari e deboli piovaschi sparsi nel corso di giovedì, ma alternati ad ampie fasi asciutte che potrebbero essere prevalenti. Nuovo impulso e qualche rovescio nuovamente più intenso per venerdì 29, soprattutto tra il tardo pomeriggio e la sera, poi miglioramento per l’ultimo giorno del mese.

Dunque nuova fase instabile tra mercoledì e venerdì, ma non dovrebbe essere di particolare intensità, con una stima di accumulo complessivo, entro venerdì sera, di circa 20/25 mm di pioggia, quantitativo discreto, ma che accumulato in tre giorni non sarà  particolarmente significativo. Di nuovo tempo più asciutto tra l’1 e il 2 dicembre, poi dovrebbe aprirsi una fase più spiccatamente instabile e magari caratterizzata via via anche da aria più fredda e da condizioni più invernali, nel corso della prima settimana di dicembre.

Le temperature massime sono previste in lieve aumento tra oggi e mercoledì, con valori fino a +17/18°C, minime più o meno stazionarie sugli +11/13°C. Nei giorni a seguire, nuovo progressivo è graduale calo su valori più prossimi a quelli stagionali. La redazione di MeteoWeb seguirà costantemente l’evoluzione del tempo per la città di Napoli, con  quotidiani editoriali dedicati.