Quanti passi fare al giorno per migliorare la qualità del sonno?

Una ricerca rivela quanti passi sono necessari al giorno per migliorare la qualità del sonno notturno

MeteoWeb

Quanti passi sono necessari al giorno per migliorare la qualità del sonno notturno? Ebbene, secondo uno studio della Brandeis University del Massachusetts pubblicato su Sleep health, bisogna fare almeno 3000 passi al dì (pari a 2,4 km circa) se si ha dai 50 anni in su.
I ricercatori hanno dimostrato il risultato studiando 59 uomini e donne di mezza età, abitanti di Boston, lavoratori a tempo pieno e preoccupati di non avere abbastanza tempo per l’attività fisica: gli esperti hanno dato loro un dispositivo da indossare che ha monitorato, per un mese, la quantità di passi giornalieri, i minuti trascorsi muovendosi nella giornata. In seguito hanno fatto compilare dei questionari su quanto tempo impiegavano ad addormentarsi, quante volte si svegliavano, quanto si sentivano riposati al mattino e la quantità di minuti di sonno.
E’ emerso un legame tra il movimento e il sonno: più passi si contavano durante il mese (o tempo trascorso muovendosi), migliore era la qualità del sonno percepito.