Terremoto Albania, bilancio definitivo: 51 morti e 2.000 feriti. “Grazie ai Vigili del Fuoco e all’Italia, sono straordinari”

Terremoto Albania, tutti i numeri con il bilancio definitivo del sisma

  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
  • Foto Lapresse
    Foto Lapresse
/
MeteoWeb

Il bilancio definitivo del terremoto di magnitudo 6.2 che martedì 26 Novembre ha colpito l’Albania costiera, nella zona di Durazzo, è di 50 morti e 2.000 feriti. Il dato è stato reso pubblico stamattina dal premier albanese Edi Rama durante una riunione del governo. Tra le 50 vittime ci sono 6 minorenni e 22 donne. Il maggior numero di morti si è registrato a Thumana, un piccolo borgo con 12.000 residenti situato una trentina di chilometri a nord di Tirana: qui sono decedute 26 persone, finite sotto le macerie di due palazzine rase al suolo. A Durazzo invece, dove sono crollati due palazzi, due alberghi sulla spiaggia e una villetta di tre piani, ci sono state 24 vittime di cui ben 8, con 4 bambini, nella villetta. In totale sono circa 2.000 feriti, di cui41 sono ancora ricoverati, tra cui una giovane ragazza che si trova in condizioni gravi. Secondo i medici non può essere nemmeno trasferita all’estero. Altri tre invece sono stati trasferiti per cure specializzate in ospedali di altri paesi, tra cui due in Italia.

Il premier ha inoltre indicato che, secondo i dati preliminari, circa 900 edifici a Durazzo e oltre 1.465 nella capitale Tirana hanno subito gravi danni.

Eccezionale il lavoro dei Vigili del Fuoco arrivati in Albania per l’emergenza. Le autorità albanesi hanno rivolto vivi e sentiti apprezzamenti per l’impegno dei pompieri italiani che hanno contribuito ai salvataggi (oltre 40 persone sono state estratte vive dalle macerie), “dimostrando un sentimento di umanità che rende l’Italia il miglior Paese d’Europa e forse del Mondo” ha detto un deputato locale.

Terremoto Albania, sale a 51 il bilancio delle vittime

Il tragico bilancio delle vittime, salito di giorno in giorno, si è fermato a 51 vittime. Nel pomeriggio, non ce l’ha fatta una giovane ragazza di 20 anni, colpita in testa da in mattone caduto dal tetto del palazzo che stava lasciando di corsa dalla paura. E’ deceduta dopo tre giorni in coma.