Terremoto Albania, Save the Children: 9mila bambini hanno bisogno di aiuto

Terremoto Albania: le forti repliche hanno ulteriormente danneggiato gli ospedali e le strutture sanitarie di primo soccorso

MeteoWeb

Continua a tremare la terra in Albania, dopo il devastante terremoto di martedì scorso, e sono 9mila i bambini che, assieme alle loro famiglie, hanno bisogno di supporto vitale, con alcuni dei quali che a causa del sisma hanno perduto la loro casa: è l’allarme lanciato oggi da Save the Children, che sottolinea come tra le vittime ci sarebbero almeno 4 minori.
Le forti repliche hanno ulteriormente danneggiato gli ospedali e le strutture sanitarie di primo soccorso, rendendo ancora più difficile fornire servizi medici a chi ne ha più bisogno. Le operazioni di soccorso continuano e si prevede che dalle macerie possano emergere altre vittime, ha sottolineato con preoccupazione l’Organizzazione.
Save the Children è attualmente impegnata sul terreno dove sta lavorando a stretto contatto con il governo per una valutazione complessiva dei bisogni nelle quattro aree colpite, ovvero Durazzo, Tirana, Shijak e Fushe Kruje.