L’Universo? Curvo e chiuso come un pallone gigante

L'Universo sarebbe curvo e chiuso come un pallone gigante, e non piatto come in precedenza ritenuto

MeteoWeb

Secondo un team di ricercatori guidati da Alessandro Melchiorri dell’Università Sapienza di Roma l’Universo sarebbe curvo e chiuso come un pallone gigante, e non piatto come in precedenza ritenuto: la ricerca, pubblicata su Nature Astronomy, si basa sull’analisi dei dati sulla radiazione cosmica di fondo del 2018 raccolti dal satellite Planck dell’Agenzia Spaziale Europea.
La radiazione cosmica di fondo, composta da microonde, è considerata l’eco del Big Bang, il fenomeno che circa 14 miliardi di anni fa innescò l’espansione dell’Universo.
I ricercatori hanno scoperto un’anomalia: l’effetto della “lente gravitazionale” (avviene quando la radiazione emessa da una sorgente luminosa viene deviata a causa della presenza di un altro corpo posto tra la sorgente e l’osservatore) risulta essere più intensa del previsto, la gravità in sostanza piega le microonde della radiazione cosmica di fondo più di quanto ritenuto.
L’anomalia si spiegherebbe se l’Universo fosse curvo e chiuso: i risultati potrebbero mettere in crisi tutto quello che sappiamo e potrebbero sollevare una serie di interrogativi nel campo della fisica.