Allerta Meteo Emilia-Romagna: criticità arancione per piene dei fiumi

La protezione civile regionale dell'Emilia-Romagna ha diramato un'allerta per "piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori"

MeteoWeb

Nella giornata di martedì 3 dicembre il graduale esaurimento delle precipitazioni, che ancora insisteranno sul settore appenninico Tosco-Romagnolo, e il ripristino di condizioni meteorologiche stabili su tutto il territorio regionale saranno favoriti dal progressivo consolidamento di un’area anticiclonica sulla Penisola Italiana. La criticità ARANCIONE per la zona B è riferita alla propagazione delle piene dei Fiumi Romagnoli nella prima parte della giornata. Per la zona D, la criticità GIALLA è riferita agli affluenti in destra del Fiume Reno e alle prime sezioni vallive dell’asta principale. Per la piena del fiume Po la criticità è GIALLA nella zona D, nella sezione di Ariano il livello idrometrico rimane superiore alla soglia 2“: la protezione civile regionale dell’Emilia-Romagna ha diramato un’allerta per “piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori” valida “dalle 00:00 del 03 dicembre 2019 fino alle 00:00 del 04 dicembre 2019“.

allerta romagnaAllerta ARANCIONE per piene dei fiumi per la province di RA, FC, RN; allerta GIALLA per piene dei fiumi per le province di BO, FE, RA, FC, RN, per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR, RA, FC, RN“.